Parliamo di Hedge?

Condivisione di strategie e tecniche di trading

Moderatore: riccardo1981

Pisulinus
Messaggi: 141
Iscritto il: 17/05/2014, 13:22

Parliamo di Hedge?

Messaggio da Pisulinus »

Coraggio traders,

parliamo un po' di hedge! Chi lo usa, come vi trovate, cosa ne pensate se non lo usate, ecc ecc

Io lo utilizzo da anni ormai e mi trovo molto molto bene, con una tecnica mia che mi permette di avere degli utili costanti.

Forza, partecipate :)
Avatar utente
tenente
Messaggi: 161
Iscritto il: 13/05/2014, 22:03
Località: Santa Cruz

Re: Parliamo di Hedge?

Messaggio da tenente »

Lo avevo sempre evitato
ho cominciato a testarlo da poco in real con piccole size
Non lo uso come tecnica principale ma solo quando sbaglio a leggere il trend
Mi fisso dei livelli su h4 oltre i quali devo entrare in hedge
E' ancora presto per tirare delle conclusioni però devo dire che sono uscito bene, in gain già 2 volte su due situazioni che altrimenti avrei chiuso in SL :blink:
:yes:
riccardo1981
Messaggi: 2408
Iscritto il: 11/05/2014, 13:36

Re: Parliamo di Hedge?

Messaggio da riccardo1981 »

Anticipo io una domanda che sicuramente verrà fatta:

Il fatto di "hedgiare" una posizione non è come chiudere in SL il "trade errato" e aprire contestualmente una posizione "in trend" ?

Nel caso specifico, tenente, l'hedge ti ha più aiutato psicologicamente o credi di aver trovato un possibile "vantaggio" utilizzando l'hedging?

Pisulinus, tu che la usi da anni, immagino che valga la stessa cosa, ossia se apri una posizione e hai visto il trend corretto, lasci correre e prendi poi il relativo guadagno.. ma se la posizione ti viene contro come valuti l'entrata in hedge? SR su TF alti ( che so da H4 in su ? ) e soprattutto, cosa che mi ha sempre incuriosito con che size? Perché sarebbe troppo semplice raddoppiare, ma se il trend poi cambia nuovamente che fai ? Immagino che " sotto " ci debba essere un MM altrimenti il margin call potrebbe arrivare molto prima del previsto...
Gli affari si fanno al momento dell'acquisto
Se non sai perdere, lascia perdere
Avatar utente
tenente
Messaggi: 161
Iscritto il: 13/05/2014, 22:03
Località: Santa Cruz

Re: Parliamo di Hedge?

Messaggio da tenente »

Io entrò in hedge con metà size
Se capisco che mi sono girato dalla parte giusta mi preparo per fare più entrate anche nell'arco di alcuni giorni andando a coprire la perdita
Oppure diminuisco la size dell'operazione in perdita facendo delle chiudere parziali, in loss naturalmente, mentre incremento aperture seguendo il nuovo trend
Certo MM e fondamentale sennò ti trovi facilmente in margin call o nelle immediate vicinanze
Vantaggio blocchi momentaneamente una perdita ( anche parzialmente) e ti dai un altra opportunità
Svantaggio hai a che fare con floating negativi anche importanti
:yes:
marco
Messaggi: 229
Iscritto il: 16/02/2015, 21:21

Re: Parliamo di Hedge?

Messaggio da marco »

Se cerchi nell 3D "Set & Forget" si parla di una tecnica che usa l'hedging come punto cardine, Fabrizio ne sa qualcosa..
Sarei curioso e interessato, se ti va di dircelo, qual'è la tecnica che usi per fare hedging in modo costante e profittevole.
Grazie,
Marco.
paolosurf72
Messaggi: 370
Iscritto il: 01/08/2014, 11:54

Re: Parliamo di Hedge?

Messaggio da paolosurf72 »

ci sono discussioni ataviche su questo problema ...io alla fine sono giunto alla conclusione che Hedgiare è congelare una posizione errata e non è l'equivalente di chiuderla...c'è una bella differenza...
Se la chiudi incassi la perdita, se fai hedging sostanzialmente rimandi la situazione in un altro momento magari % + propizio e quindi guadagni del TEMPO da un punto di vista strategico
il punto è proprio questo , il Tempo... è non è poco..
Stessa cosa se fai hedging in size ridotta a determinati livelli di prezzo, congeli parzialmente l'operazione in perdita e se il trend si ripropone favorevole quanto meno guadagni sull'equity...
questo in via generale poi ovviamente dipende come e con che strategia si utilizza
buon week a tutti :)
navajo

Re: Parliamo di Hedge?

Messaggio da navajo »

Salve, l'argomento hedge come risaputo è fonte di opinioni contrastanti. Il mio punto di vista è quello di non hedgiare sulla stessa coppia ma se proprio è necessario, scegliere una major oppure un cross correlati con la posizione in perdita per cercare di ridurre il danno, oppure su uno strumento finanziario differente, dando origine ad una classica copertura.
Pisulinus
Messaggi: 141
Iscritto il: 17/05/2014, 13:22

Re: Parliamo di Hedge?

Messaggio da Pisulinus »

Inizio a dare una risposta collettiva

Per “tenente”: bravo, sbagli a leggere un trend e ti copri con un’hedge. Poi dipende tutto il “come” ti copri, puoi tranquillamente uscire in gain anche dopo un’errore iniziale. Nel tuo secondo post hai descritto un po' come fai.. senza offesa sbagli quasi tutto. Ti può andare bene una volta, ma a lungo termine fai crash. Perdonami non prenderla come una critica gratuita, è solo un consiglio

Per “riccardo1981”: alla tua prima domanda rispondo di si, la differenza e’ che hai tutto sott occhio, tra la perdita del primo ordine e il gain che si cerca di fare col secondo ordine. In caso di “errori” sul primo ordine, io hedgio al raggiungimento di un numero X di pips. Frega poco dei cosa dice l’AT. Per quanto riguarda la size e’ inutile che apri un secondo ordine in hedge di pari lottaggio del primo, congeleresti solo la posizione. Se il trend va ancora contro.. continui con gli hedge. E’ chiaro che se uno vuole sostenere una simile strategia non puo’ farlo usando 1000€ eheh, ci vuole qualcosetta in piu’.

Per “marco”: spiacente ma la mia tecnica m’e’ costata mesi di studi e anche soldi perche’ poi ci ho fatto programmare un’ea che la rifa’ precisamente e senza errori e quindi non la regalo. Scusami

Per “navajo”: le correlazioni non le ho mai gradite, fan parte delle varie teorie che ogni tanto sorgono da qualche parte. E’ come con le diete, saltuariamente viene fuori quella che ti fa perdere 800kg in 3 minuti eheh

Ho scritto una cosa ben precisa prima e la incollo “frega poco di cosa dice l’AT”. Spiego il perche’: c’e’ l’illusione che usando l’analisi tecnica si riesca a predirre il futuro. Magari fosse cosi’, saremmo tutti ricchi eheh, invece e’ solo una teoria su “come e forse” dovrebbero andare le cose. Ora fate tutti un’esperimento di prova sull’hedge. Aprite un ordine “ad cazzum” e vedete come va, se vi viene contro hedgiate come ritenete opportuno. Se siete bravi ne uscirete sempre in gain

Ciao a tutti!
navajo

Re: Parliamo di Hedge?

Messaggio da navajo »

Alla faccia del lisc e buss, mi aspettavo uno scambio di opinioni.
Orevuar.
foxerr
Messaggi: 354
Iscritto il: 14/05/2014, 20:12

Re: Parliamo di Hedge?

Messaggio da foxerr »

ci sono molti modi per hedgiare. personalmente uso 3 tecniche di cui una opposta per le congestioni. ho scritto anche una manuale sulle tecnice ma devo ancora finirlo (poco tempo). in ogni caso consiglio prima di hedgiare, di capire che grafico usare. infatti ci sono grafici in cui il prezzo si muove molto veloce e altri lenti, se il vostro punto di hedge è troppo largo (o stretto) rischiate di rendere inconcludente la tecnica. inoltre c'è molta differenza tea un hedge automatico (ea) e uno manuale.

Chi c’è in linea

Visitano il forum: CC [Bot] e 0 ospiti